Notizie dal mondo Open Data



31 marzo 2020

Diverse novità nel campo open data della Regione Piemonte!

La Camera di Commercio di Torino ha aderito alla piattaforma YUCCA ed è in corso la predisposizione del primo impianto dati sul portale dati.piemonte.
 
Inoltre è stato pubblicato il nuovo dataset dell'Anagrafica impianti di distributori dei carburanti che sostituisce il precedende dataset, fermo al 2018 e relazionato ai prezzi del carburante esposti dal MISE. Questi ultimi sono presenti e continuamente aggiornati sulla pagina dedicata agli open data del Ministero.
 
Pubblicati anche i dati dell'agricoltura biologica fino all'anno 2016. I dati consistono nell'elenco regionale degli operatori predisposto dalla Regione Piemonte sulla base delle informazioni registrate sul Sistema Informativo dalle aziende.
Inoltre sono pubblicate le tabelle di decodifica per le diverse tipologie di attività praticata e dei codici dell'Organismo di Controllo (OdC).

 

9 marzo 2020

Open Data Maturity Report 2019 in Regione Piemonte
 
Come promesso è stata realizzata una versione "Locale" dell'Open Data Maturity Index, per verificare, in base a parametri oggettivi, la posizione del Piemonte in Italia e in Europa.

Per approfondimenti leggi l'articolo completo pubblicato sul sito dell'Osservatorio ICT regionale.




 
20 febbraio 2020

#EUdatathon 2020: innovating for Europe with EU Open Data

La competizione sugli open data! Presenta entro il 3 maggio 2020 la tua proposta!
 
Utilizza dati.piemonte per creare la tua applicazione, servizi API e schede metadato sono a tua disposizione.
 

Per approfondimenti visita il sito del contest


19 febbraio 2020

Open Data Maturity Report 2019
L’Italia raggiunge una buona posizione sulla tematica degli Open Data posizionandosi all’8° posto nella classifica europea e un punteggio dell’11% superiore alle media, raggiungendo l’eccellenza nello sviluppo di prodotti e servizi a supporto del settore pubblico, dell’ambiente e della società.
 
A livello generale si segnalano alcune criticità strutturali relativi alle caratteristiche dei portali:
  • mancanza di sistemi automatizzati di caricamento dati
  • carenza di sistemi di ricerca sui dati interni complessi
  • mancanza di aderenza alla specifica DCAT-AP
  • limitato numero di servizi economici basati sugli Open Data
Per quanto riguarda il Piemonte, si puo' affermare che l’utilizzo della piattaforma YUCCA e il portale dati.piemonte, facilitano e permettono di automatizzare il caricamento e l’aggiornamento dei dati, di ricercare dati interni e aderire completamente alle specifiche DCAT-AP. Proveremo presto, ispirandoci alla metodologia Europea, a realizzare una versione "Locale" dell'Open Data Maturity Index, per verificare in base a parametri oggettivi la posizione del Piemonte in Italia e in Europa.

Per approfondimenti leggi l'articolo completo pubblicato sul sito dell'Osservatorio ICT regionale.


 

Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 4.0