Notizie dal mondo Open Data



Digital Intelligence e Big Data: due fenomeni in crescita ed evoluzione. In molti ne parlano in termini di impatto sull'economia dell'ICT e di grandi opportunità, ma come fare per orientarsi nella miriade di informazioni?

Un percorso guidato con personalità del Politecnico di Milano, del MIT e di importanti aziende italiane ed estere si propone di fornire un filo conduttore per  individuare le strategie più efficaci per trasformare i Big Data in un vantaggio competitivo.

Fondamentale pe ril processo di creazione dell'open linked data è la sperimentazione  e la definizione di standard e best practice. Su questa strada è al lavoro il gruppo cooperativo del W3C "Linked Data Platform Working Group".

E' stato ora rilasciato in bozza  il documento "Linked Data Platform 1.0", una serie di buone pratiche e un approccio semplice per un'architettura read-write di Linked data,  basata sull'accesso HTTP alle risorse web descritte per mezzo di modelli RDF.

Popolazione, consumi energetici, impatto ambientale: le città sono i punti nevralgici della sfida per il futuro. Ecco perché il percorso verso le smart cities non è più rimandabile, nel mondo e anche in Italia, dove le realtà urbane hanno peculiarità e caratteristiche da valorizzare e tutelare.

ANCI e FORUM PA hanno deciso di mettere insieme la loro esperienza ed hanno siglato un Protocollo d’intesa per la gestione dell’Osservatorio Nazionale sulle Smart Cities. Prossimi passi: mettere in rete le esperienze e creare una community

Esce il primo numero del bollettino di informazione quindicinale del Consiglio della Regione Piemonte sull'Unione Europea, un iniziativa che si propone di veicolare le informazioni rilevanti sull'Unione, per favorire la partecipazione attiva e condivisa da parte dei cittadini.

Moltissimi i temi trattati, e nella sezione Open Government si parla della nuova piattaforma Opendata della regione Piemonte.


Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 2.5