Notizie dal mondo Open Data


E' pubblicato su Gazzetta Ufficiale n.158 del 10/07/2015 il testo del Decreto Legislativo che recepisce la direttiva 2013/37/UE, a sua volta modifica della 2003/98/CE.

La revisione della normativa europea sull'Open Data è legge anche in Italia, con estensione del perimetro di applicazione ad archvi pubblici, musei e biblioteche.  L'opendata non è solo un ivito alle PA, ma un dovere.

Dopo lo sviluppo e il rilascio di Open Expo (link is external), Soldi Pubblici (link is external) e #Italiasicura (link is external), dati.gov.it diventa la cornice di una più ampia strategia

L'obiettivo è favorire attività che stimolino la diffusione e il riutilizzo dei dati aperti, promuovendo la cultura della trasparenza e l’accountability nella pubblica amministrazione.

Lunedì 18 maggio 2015 è stato approvato in via definitiva il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2013/37/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 giugno 2013, che modifica la direttiva 2003/98/CE.

Il decreto legislativo, che ha acquisito il parere del Garante per la protezione dei dati personali, prevede importanti novità

Così si chiama l'Incubatore Open Data per l'Europa, e fa parte di un programma di azioni per permettere ai cittadini europei di costruire imprese sostenibili che utilizzano open data.

Il pacchetto di supporto messo a punto ad uso degli innovatori europei comprende finanziamenti, consulenza, peer-networking, copertura mediatica e tecnologia.


Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 2.5