Notizie dal mondo Open Data


Sul sito dell'Associazione è stata pubblicata l'agenda aggiornata della Conferenza OpenGeoData Italia 2015 e l'elenco dei riconoscimenti 2014.

Molte le novità: gli interventi nella sessione dedicata ai dati aperti per l’infomobilità e i docenti del corso di formazione pomeridiana, due nomi di alto livello: Maurizio Napolitano e Gianni Dominici. Si consolida inoltre la sessione dedicata alle applicazioni.

Vai al programma della conferenza

Compiendo una  ricerca in dati.piemonte.it ora è possibile ritrovare anche tutte le risorse open di tipo geografico pubblicate da Regione.

Per ciascuna risorsa è disponibile la scheda completa di metadato nel formato per i dati geografici. Nel risultato di una ricerca, i nuovi dati si distinguono per la diversa colorazione della barra di destra, e per la presenza del logo del geoportale

Giunge alla quinta edizione l’International Open Data Day,  e alla terza l’International Open Data Day italiano, in un contesto in cui molto è cambiato.

I dati aperti non sono più solo una buzz word, ma parte del vocabolario comune: emergono gli impatti sulla realtà e inevitabilmente anche degli ostacoli. L’IODD 2015 si pone come l’occasione per soffermarsi, in maniera rigorosa ma costruttiva, sulle problematiche concrete.

Mercoledì 17 dicembre nella sala congressi Rota del l’Istituto, a partire dalle ore 10, si parlerà di Open data.

A presentare l’argomento saranno personalità esperte di tecnologie, di progettualità europea e di temi della pubblica amministrazione, per toccare i vari aspetti della complessità del tema

Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 2.5