Sono da oggi disponibili 15 dataset dal sistema sanitario regionale: informazioni complete sulle strutture sanitarie di ogni tipo, sui volumi di prestazioni sanitarie erogate, sui “medici di famiglia”, su farmacie e aziende sanitarie regionali.

Disponibili sia i dati in forma tabellare che le API per una fruizione automatizzata del dato.

Un importante stimolo anche per i creativi che parteciperanno all'imminente evento Hack4med!

Trai dati disponibili, tutte le strutture sanitarie censite nell’Anagrafe Regionale della Sanità. Si tratta di un mondo articolato di entità pubbliche, private ed equiparate, che si strutturano all’interno a loro volta in Unità Organizzative Funzionali e in Unità Produttive. Queste ultime rappresentano di fatto l’insieme dei punti di erogazione di prestazione sanitaria al pubblico. Fanno parte delle strutture sanitarie ospedali, case di cura, ambulatori, centri di riabilitazione, residenze assistenziali, SERT e strutture termali. Inoltre sono censite le farmacie.

Consultabile anche il catalogo delle prestazioni sanitarie che il sistema sanitario eroga ai cittadini, ed i volumi di prestazioni erogate, per struttura sanitaria e per tipologia di prestazione, nell’anno 2012.

Troviamo infine gli elenchi dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta, con l’indicazione delle relative associazioni di medici e l’indirizzo degli ambulatori o l’elenco delle Aziende sanitarie della regione.

Ma non è tutto! Questi dati sono disponibili non solo in forma tabellare open, ma anche come open data services. Dalla scheda metadato infatti si può accedere alla relativa API Console che permette la fruizione del dato anche in maniera automatica, la cosiddetta interazione machine-to-machine.

Per consultare i dati è possibile utilizzare le funzioni di ricerca del portale, ad esempio utilizzando i tag “salute” o “sistema+sanitario+regionale”.

Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 2.5