23 gennaio 2020
 
CSI e Regione Piemonte insieme per il progetto europeo DEAS
 
Il progetto DEAS - Data Economy Alps Strategy to stimulate participation competitiveness and new business in Alpine Space - ha come obiettivo lo sviluppo della “Data Economy” e dei processi di digitalizzazione nell’area dello Spazio Alpino, per promuovere la competitività economica dei territori, consolidando l’utilizzo efficace e a lungo termine dei dati open per i servizi pubblici e le imprese, migliorando l’attuazione dell'Agenda Digitale dei territori coinvolti.
 
Il consorzio di progetto è costituito da 10 partner, di 5 diversi paesi: Italia, Austria, Germania, Francia e Slovenia. Capofila è la Regione Veneto, mentre il CSI Piemonte avrà il compito di valorizzare le componenti legate allo sviluppo della piattaforma di progetto, beneficiando dell’esperienza maturata su Yucca, infrastruttura dati regionale. La Regione Piemonte è observer del progetto, per indirizzare le politiche open data sul territorio e le ricadute sul tessuto produttivo.
 
I settori che potranno beneficiare dell'utilizzo di dati open e sui quali il progetto fornirà il proprio contributo saranno i cambiamenti climatici, la protezione dell’ambiente, il turismo e la mobilità. Attraverso DEAS gli attori del settore pubblico e privato promuoveranno la creazione di nuovi servizi innovativi e orientati all’utente finale, il cittadino
 
 

Tranne per i materiali specificatamente ed espressamente indicati come diversamente tutelati , i contenuti del sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution CC BY 4.0